Perché Minerva

Perché Minerva

Un territorio simbolico

Un territorio simbolico

Una nuova azienda

Una nuova azienda

Una voce ambientalista

Una voce ambientalista

Perché Minerva

Minerva era considerata la dea delle attivitá intellettuali e della guerra per le giuste cause. Era saggia, leale, e combatteva al fianco degli onesti >>

Un territorio simbolico

La Valle del Sacco è diventata un luogo simbolo delle battaglie ambientaliste, grazie all’impegno dei cittadini e delle amministrazioni comunali >>

Una nuova azienda

Nasce il Consorzio Minerva, la nuova azienda pubblica di gestione rifiuti per la Valle del Sacco. Efficace, etica e in difesa dei valori ambientali >>

Una voce ambientalista

Come la dea Minerva accanto al sostegno per le giuste cause del nostro territorio, vogliamo promuovere la cultura sostenibile in tutta Italia >>

Dopo l’aumento eccezionale della raccolta differenziata nel Comune di Nemi, dal 4 al 75%, anche Capranica Prenestina consegue un ottimo risultato, addirittura dallo 0 all’82%, con la raccolta differenziata domiciliare avviata da Minerva Ambiente.

Capranica Prenestina (Roma) - Un vero e proprio decollo della raccolta differenziata a Capranica Prenestina. Già dal primo mese l’avvio da parte di Minerva Ambiente della raccolta differenziata “porta a porta” ha permesso al comune in provincia di Roma di conseguire uno storico risultato, passando dallo 0 all’82,58%, di materiale avviato a riciclo. Un nuovo importante traguardo, dopo un risultato simile ottenuto nel comune di Nemi, sia per l’azienda Minerva Ambiente, che per lo splendido comune di Capranica Prenestina.

Si tratta di un risultato veramente importante, – dichiara il Sindaco di Capranica Prenestina, Francesco Colagrossi- il modo migliore per festeggiare l'ingresso ufficiale di Capranica Prenestina in Minerva, deliberato all’unanimità nel consiglio comunale dello scorso 29 Gennaio. L’ambiente è ciò che maggiormente caratterizza il nostro territorio, assieme al Museo naturalistico, ci possiamo distinguere per l’importante attività di educazione ambientale soprattutto in favore dei giovani. Abbiamo scelto con convinzione Minerva, una società pubblica capace di dar voce anche alle piccole comunità, offrendo le necessarie garanzie. Voglio ringraziare tutti i sindaci e i soci fondatori di Minerva per questa opportunità. Un ringraziamento particolare va al comune di Colleferro per l’importante attività amministrativa svolta, di cui abbiamo beneficiato, e a tutti gli utenti: dai loro comportamenti virtuosi dipenderanno i risultati futuri. Per meglio supportare la gestione del servizio, anche nel periodo estivo, abbiamo avviato i lavori dell’isola ecologica, anche questo un tassello fondamentale per soddisfare le esigenze dei cittadini e tutelare l'ambiente.”

Siamo davvero molto soddisfatti dei risultati conseguiti assieme al Comune di Capranica Prenestina. Un salto eccezionale di oltre 80 punti percentuali di raccolta differenziata in un solo mese. Vogliamo ringraziare tutti per la grande e positiva collaborazione, siamo soddisfatti del lavoro attento dei nostrioperatori che ogni giorno effettuano un servizio di qualità– dichiara l’amministratore unico di Minerva Ambiente, Alessio Ciacci. Questo ulteriore ottimo risultato conferma ancora di più la validità del progetto Minerva che sta preparando questa stessa rivoluzione ecologica anche in altri comuni soci. Assieme ai Comuni e ai nostri dipendenti vogliamo fare di Minerva una società che mira a grandi risultati e che vuole contribuire a valorizzare i luoghi stupendi che abbiamo l'onore di servire, aprendo la strada verso un modello di economia circolare e di riduzione dei rifiuti”.

Il dato estremamente positivo non è solo la percentuale di raccolta differenziata ma anche la riduzione dei rifiuti prodotti. Grazie ai nuovi servizi di Minerva Ambiente si è passati infatti, già dal primo mese, ad una consistente riduzione complessiva dei rifiuti cittadini, segno che evidentemente il precedente sistema di raccolta a cassonetti intercettava anche rifiuti di altri territori. L’indifferenziato in particolareha registrato un abbattimento di circa il 90% . Un risultato reso possibile anche grazie alla proficua collaborazione tra aziende pubbliche. La società Marino Multiservizi, infatti, attraverso un protocollo di collaborazione sottoscritto tra le due società, ha dato supporto tecnico e progettuale a Minerva Ambiente per l’avvio della raccolta domiciliare.

Nel mese di dicembre gli operatori dell’azienda hanno distribuito i contenitori per la raccolta differenziata a tutte le famiglie e le attività commerciali. La consegna è stata svolta a domicilio per garantire la massima cautela verso la popolazione e gli operatori in questa fase di emergenza sanitaria.A tutte le famiglie è stato consegnato un kit di contenitori impilabili, con l’eco-calendario settimanale di raccolta, il pieghevole informativo e la prima fornitura di sacchetti per la raccolta dei rifiuti organici. In questo modo è stato richiesto a tutti di trasformare i propri scarti non in rifiuti ma in risorse che possano avere una nuova vita grazie ai percorsi di riciclo e dell’economia circolare.

 

In caso di dubbi i cittadini possono utilizzare molti strumenti: il numero verde aziendale 0686356943, il sito internet www.minervamiente.it, la pagina face book Minerva Ambiente e la comoda App per smartphone Junker, che permette di riconoscere i rifiuti e indica il calendario di raccolta ed in quale contenitore devono essere conferiti.

Il cambiamento a Capranica Prenestina è una tappa importante di un percorso virtuoso verso la sostenibilità ambientale che la società pubblica Minerva Ambiente vuole estendere sempre più a tutti i comuni serviti per costruire un servizio pubblico efficiente ed orientato alla sostenibilità.

 

capranica pap12BIG

 

capranica pap 13BIG 

Minerva Scarl - Capitale Sociale Euro 66.302,08 00034 
Numero REA RM – 1556685 - Codice fiscale 14939431004 Via Tiziano, 8. Colleferro (RM) Indirizzo PEC consorziominerva@legalmail.it