Perché Minerva

Perché Minerva

Un territorio simbolico

Un territorio simbolico

Una nuova azienda

Una nuova azienda

Una voce ambientalista

Una voce ambientalista

Perché Minerva

Minerva era considerata la dea delle attivitá intellettuali e della guerra per le giuste cause. Era saggia, leale, e combatteva al fianco degli onesti >>

Un territorio simbolico

La Valle del Sacco è diventata un luogo simbolo delle battaglie ambientaliste, grazie all’impegno dei cittadini e delle amministrazioni comunali >>

Una nuova azienda

Nasce il Consorzio Minerva, la nuova azienda pubblica di gestione rifiuti per la Valle del Sacco. Efficace, etica e in difesa dei valori ambientali >>

Una voce ambientalista

Come la dea Minerva accanto al sostegno per le giuste cause del nostro territorio, vogliamo promuovere la cultura sostenibile in tutta Italia >>

Si è concluso, lunedì 6 giugno, il progetto didattico ideato da Minerva Scarl, con il sostegno del Comune di Colleferro, sulla raccolta differenziata e, in particolare, sui Raee. Il progetto, sostenuto dal CdcRaee (Centro di Coordinamento Raee) ha visto coinvolti studenti delle scuole secondarie di primo grado e scuole secondarie di secondo grado di Colleferro.
Dopo alcune settimane di lavoro e il coinvolgimento attivo di oltre 300 studenti, nella mattinata di ieri le classi partecipanti al Contest si sono ritrovate presso l'Auditorium della Musica di Colleferro per la consegna dei premi: buoni da spendere per l'acquisto di libri o materiale didattico.

Con elaborati dal titolo "Ricicla il presente, salva il futuro", "Fai la scelta giusta", "Tg2A", i ragazzi delle scuole si sono distinti per originalità e creatività, elaborando campagne di comunicazione social efficaci e coinvolgenti. Le campagne di comunicazione sono state diffuse sia all'interno degli Istituti che sulle pagine social istituzionali, e nei prossimi giorni saranno pubblicate anche sul profilo Facebook di Minerva Ambiente.

Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti Alessio Ciacci, amministratore unico di Minerva Scarl, e Giulio Calamita, vice sindaco del Comune di Colleferro.
"È difficile sintetizzare la stima che ho per questi ragazzi -dichiara il Vicesindaco Giulio Calamita- e per tutti quelli che come loro dedicano tempo alle questioni ambientali ed il loro approfondimento. Ci dedicheremo a voi con ogni forza che abbiamo".

"Come uno dei giurati del premio sono rimasto decisamente colpito dall'impegno profuso e l'elevata qualità degli elaborati finali ricevuti dalle classi partecipanti, - ha commentato Alessio Ciacci - anche per questo Minerva ha deciso di premiare tutti i partecipanti sostenendo la divulgazione delle campagne social realizzate dai ragazzi".

I vincitori del Contest "EduRaee" sono:

categoria "Originalità": ITIS "S. Cannizzaro"
categoria "Divertimento": 2 I dell'Istituto Comprensivo Statale Margherita Hack
categoria "Green": 2 A dell'Istituto Comprensivo Statale Margherita Hack

Minerva Scarl

Via Tiziano n.8
00034 Colleferro (RM)
Codice fiscale 14939431004
Tel 06.9782744
Fax 06.86356950
PEC consorziominerva@legalmail.it

Numero REA RM – 1556685 -- Capitale Sociale Euro 66.302,08